#cristovelato

Instagram photos and videos

by @rainewsofficial

Il Cristo velato e altre meraviglie artistiche superano le barriere della disabilità: così dopo l'esperienza riservata ai non vedenti, la Cappella di Sansevero a Napoli presenta in collaborazione con l'Ente nazionale sordi, Ens, visite guidate a persone sorde. In questo modo, si punta ad avvicinare i visitatori sordi alla scoperta del complesso monumentale, garantendo a ognuno di loro la migliore possibilità di accesso e fruizione del patrimonio storico-artistico conservato nel museo. Il progetto, finanziato dal Museo Cappella di Sansevero, favorisce, inoltre, percorsi di formazione per gli associati Ens, individuati come esperti per persone sorde nel sito museale. Con Sansevero in Lis, il Museo conferma il suo impegno a promuovere progetti di inclusione sia con la sperimentazione di processi storico-artistici accessibili e fruibili da tutti sia attraverso collaborazioni con enti pubblici e privati. Il progetto ha previsto la formazione di quattro operatori sordi, associati Ens. Il calendario di visite, gratuite per persone sorde, prevede svariati appuntamenti nel corso dell'anno. Il primo incontro è stato fissato il 14 ottobre alle 10, poi a seguire il 30 novembre alle 17 e il 12 gennaio 2019 alle 10. Per poter partecipare è obbligatoria la prenotazione attraverso l'organizzazione Ens, inviando una e-mail a prenotazioni.ensnapoli@gmail.com. Ogni visita ha la durata di 40 minuti circa e i gruppi saranno composti al massimo da 20 persone. (Foto Ansa) #cristovelato #lis #sordità #napoli


0   162  

by @museocappellasansevero

Questa mattina si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del progetto Sansevero in LIS organizzato dal Museo Cappella Sansevero in collaborazione con l’Ente Nazionale Sordi (ENS) Sezione Provinciale di Napoli e l’Associazione Progetto Museo.
La Cappella Sansevero ha aperto le sue porte alle guide sorde. Dopo un lungo e approfondito periodo di formazione curato dall’Associazione Progetto Museo, un gruppo di operatori sordi, associati ENS, è pronto a dare l’opportunità di visite speciali dedicate a persone sorde.
Sansevero in LIS mira a garantire a ogni cittadino sordo la possibilità di accesso e fruizione del patrimonio storico-artistico conservato nel Museo, offrendo un’esperienza in cui la Lingua dei Segni Italiana è quella direttamente utilizzata e non mera traduzione della lingua parlata.
Nel corso della presentazione sono stati illustrati gli obiettivi del progetto ed è stato comunicato il calendario delle visite in programma per i prossimi mesi.
Gli operatori che hanno partecipato alla fase di formazione hanno raccontato l'esperienza dal proprio punto di vista.
Al termine della conferenza, si è tenuta una visita guidata dimostrativa.
[ph. Marco Ghidelli]

Museo Cappella Sansevero

5   191  

by @clodone

Vorrei rivivere la stessa sensazione di quando da bambino vidi per la prima volta questo posto e ne rimasi impressionato, spaventandomi.
Oggi è tutto molto meno magico, ma è sorprendentemente meraviglioso.
Che privilegio essere napoletani.

#naples
#art
#cristovelato
#sculpture

Cappella San Severo - Cristo Velato / Napoli Sotterranea

1   44  

by @arte.letteratura

(Particolare)

Il Cristo velato è una scultura marmorea di Giuseppe Sanmartino, conservata nella cappella Sansevero di Napoli.
L'opera, realizzata nel 1753, è considerata uno dei maggiori capolavori scultorei mondiali, ed ebbe tra i suoi estimatori Antonio Canova che, avendo tentato – senza successo – di acquistare l'opera, dichiarò che sarebbe stato disposto a dare dieci anni della propria vita pur di essere l'autore di un simile capolavoro.
#cristovelato #giuseppesanmartino #cappellasansevero #napoli #art #sculture #sculpture #arte🖼letteratura📖


1   10  

by @dott.essa_cinzia_cazzato

L’arte, in tutte le sue espressioni, unisce culture e popoli 👁🧠👀. #cristovelato #pudicizia #disinganno #arte 👩🏼👩🏿💥🏵🎨 Vedere cose belle e mangiare cose buone #gnam #cristovelato #pizza #sfogliatella


0   11  

by @bookscolorstraveldiy

Quartieri Spagnoli: ~ sono la #bellezza ~ sono #incontrare #anziani #carinissimi seduti per #strada #comeunavolta che vi indicano il #percorso per #trovare #cibobuono ➡️ @trattorianennella 🔝🔝🔝
#murales e #vistapanoramica e poi al ritorno ti chiedono se ti é piaciuto
~ sono incontrare un #signore dolcissimo che vi racconta la storia del #cristovelato
~ sono #palazzi #viuzze #vicoli
~ sono #respirare la vita quotidiana e #perdersi
~ sono #pannistesi tra una casa e l'altra e secchi appesi per portare su e giù le cose ~ sono #lasciarsitrasportare #passeggiare #ammirare #salirescale #scendere scale #meravigliarsi e #amarenapoli #quartierispagnoli #travelling #traveller #travel

Quartieri Spagnoli

4   38  

by @irma_capece_minutolo

Non credo che mai a nessuno sia stato concesso il privilegio di questa foto sui gradini del #Tempio del nonno Raimondo di Sangro. Dietro di me l’altare con la chiave di lettura di tutto che affonda nell’antico #Egitto. Raimondo diceva “un giorno sarà l’Egitto a venire a #Napoli, nella mia #famiglia “. Aveva ragione.
Mia #visita , al solito privata in quanto discendente diretta, al Tempio del #nonno #RaimondoDiSangro #CappellaSansevero #naples #cristovelato #veiledchrist #forever #freemasonry #freemason #freemasons #hereislight #egypt #illuminati #rosacroce #brotherhood #templars #templari #napolivelata #lookingforthelight #grandmaster #skullandbones #nonninomio #ancestor #proudtobeyourdescendant #❤️

Naples, Italy

10   5,549  

by @napoli_vistadate

Il Cristo velato della Cappella Sansevero è una delle opere più affascinanti e misteriose che si possano vedere a Napoli e in Italia. Anche se siete a Napoli per poche ore, la Cappella rientra tra le 10 cose da vedere assolutamente. 🔺Scatto del Cristo Velato appartenente all'articolo di 10Cose.it🔺
🔺SEGUICI E TAGGACI PER REPOST🔺: @napoli_vistadate
.
.
.
.
#napoli_net#culture#arte#marmo#cristovelato#cappellasansevero#10cose#napolidavivere#vitadapartenopei#napoligram#igcampania#ignapoli#igersnapoli#visitcampania#visitnapoli#napolinstagram#napolistyle#napoliphotoproject#napoliplus#napoliphoto#napoli#napoli_vistadate

Cappella San Severo - Cristo Velato / Napoli Sotterranea

0   25  

by @museocappellasansevero

Dedicato a Ippolita del Carretto e Adriana Carafa della Spina, mogli del fondatore della Cappella Giovan Francesco di Sangro, lo Zelo della religione, il cui principale autore fu Fortunato Onelli, è apparentemente l’opera più “ortodossa” del tempio disangriano.
La fervente devozione delle due donne è esaltata da questo complesso gruppo scultoreo, in cui spicca la figura di un vegliardo che porta in una mano la luce della Verità e nell’altra una sferza per punire il sacrilegio, mentre con il piede calpesta un libro da cui fuoriescono le serpi dell’eresia. Un putto con una fiaccola completa l’opera di distruzione dei testi eretici, altri due puttini sorreggono il medaglione con i profili della due ave. http://bit.ly/ZeloDellaReligione #SanseveroArt [ph. Marco Ghidelli]

Museo Cappella Sansevero

1   295